Plumcake all’arancia

Tempo fa, il mio bimbo si è appassionato ai plumcake del Mulino Bianco.

Più che una passione, direi..un’ossessione: intanto, ha subito memorizzato il posto nella dispensa in cui li conservavo.

Dopodiché, tolto dalla confezione, e preso nella sua piccola manina, se il plumcake si sbriciolava, iniziava la tragedia: grida e pianti interminabili e super capricci. Non vi dico la difficoltà nel cercare di contenere la sua rabbia: siamo arrivati ad aprire fino a quattro confezioni perché tutte, in un modo o nell’altro, finivano con il plumcake sbriciolato.

Ho quindi deciso che, dopo la prima scatola, avremmo completamente fatto a meno dei plumcake del Mulino Bianco. Ed ha funzionato, Liam se n’è completamente dimenticato, non avendoli più in casa.

Come sapete, le occasioni per preparare un dolce fatto in casa, non mancano, ne ho approfittato per provare la ricetta per il Bimby del Plumcake all’Arancia.

Ingredienti che hai in casa, la cui freschezza e’ sotto il nostro controllo, le dosi di zucchero e grassi sotto i nostri occhi, insomma: mille motivi per preparare un dolce in casa, caldo permettendo!

E’ molto morbido e non tanto dolce e penso si possa tranquillamente sostituire l’arancia con un limone.

La ricetta e’ del Bimby, ma ovviamente, con fruste elettriche alla mano o altra planetaria, sarà un successo ugualmente!

Ottimo per la colazione, e’ andato a ruba, fetta dopo fetta…

Ingredienti:

  • 1 arancia non trattata (sia il succo che la scorza)
  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 250 g di zucchero
  • 170 g di burro a temperatura ambiente
  • 50 g di latte
  • 250 g di farina 0
  • 1 bustina di lievito per dolci
  1. Accendete il forno a 160 gradi, modalità statico
  2. Imburrate uno stampo per plumcake ed infarinatelo
  3. Se utilizzate il Bimby, mettete nel boccale la scorza d’arancia e grattugiate: 10 secondi, velocità 7.
  4. aggiungete il burro a tocchetti, lo zucchero e le uova e lavorateli: 40 sec. Vel 4
  5. Aggiungete gradualmente il latte, il succo dell’arancia spremuta e la farina: 30 sec. Vel. 5
  6. Aggiungete la bustina di lievito, con le lame in movimento per pochi secondi
  7. Versate il composto nello stampo e cuocete in forno a 160 gradi per circa 45 minuti
Annunci

13 thoughts on “Plumcake all’arancia

    1. Ciao Stefania! Si, e’ un plumcake alternativo…
      in questo ultimo periodo poi in cui il clima e’ più fresco, e con acquazzoni, si riesce ancora ad utilizzare il forno senza “soffrire”.. 🙂 i
      tuoi ultimi racconti mi hanno colpito molto. Buona serata!

      Mi piace

  1. Ma è favoloso! Accipicchia quanto m’intriga, assolutamente da provare senza dimenticare che è artigianale, fatto con prodotti buoni e dosati secondo il nostro gusto. Ne intravedo una morbidezza che è una golosità.
    Il fatto che i plumcake industriali si siano sbriciolati alla fine non è stato un male perchè il bambino ne guadagna in salute e tu hai la consapevolezza di offrirgli un prodotto genuino.
    Complimenti Crì 😆
    un abbraccio
    Affy

    Mi piace

    1. ciao Affy, hai ragione, è stato un bene.. e comunque grazie! Quando sarà, fammi sapere come è andata.. quanto alle merendine, ho visto che si abituano con una tale facilità che ha qualcosa di impressionante, una sorta di dipendenza…certo, non posso negargliele, ma stiamo restringendo il piu’ possibile, a favore, invece, dei dolci di casa. a presto!

      Mi piace

    1. ciao mammacarla, ma non sei al mare, allora…? d’accordo con te, assolutamente, tuttavia ho notato che le merendine confezionate creano una strana “dipendenza” e ne vorresti mangiare in continuazione.
      Credo proprio che una buona fetta di torta, con ingredienti freschi, sia piu’ sana. Ma ho sempre qualche scorta di merendina, devo averla, siamo passati ora al kinder fetta al latte…sembra vada un po’ meglio con queste, quando capita.. un abbraccio e grazie di essere passata di qua!

      Mi piace

      1. ehhh il mare oramai e’ solo un miraggio!siamo stati via dal 19 al 25 maggio e basta!che pizza…anche io sono obbligata a tenere sempre una scorta nel mobile,con i miei orari quando c’e’ il nonno a doversi arrangiare con la piccola si fa quel che si puo’!poi,onestamente,anche quando ho fretta…ci sta!pero’ concordo,una fetta di torta di casa o qualche biscotto sono sempre il meglio!baci!

        Mi piace

    1. Barby, come stai?! Perdona il ritardo nella risposta. Si, questo plumcake rimane soffice e non e’ dolcissimo, la farina 0 anziché 00..fammi sapere come e’ andata se lo preparerai! Un abbraccio e buon fine settimana!

      Mi piace

      1. Ciao cara, non preoccuparti, purtroppo non si ha sempre il tempo di rispondere subito! 🙂 Ma certo, se lo preparo ti dico com’è! Felice weekend! Baciotti! :-*

        Mi piace

cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...