Il mercatino francese nel cuore della città

il

E’ sabato ed e’ una giornata meravigliosa: cielo azzurro

e neanche una nuvola, solo luce e sole.

Quanto ne avevo bisogno..Io e il mio piccolino abbiamo appuntamento in centro con mia cognata per un po’ di baby shopping, in occasione di una festa di compleanno che ci sarà domani sera.

Riesco a prepararmi e a sistemare casa prima che il mio cucciolo si svegli, ed è’ già un enorme vantaggio.

Mio marito ha l’influenza e lo lascerò riposare, ne ha molto bisogno.

Sara’ l’energia del sole ma non vedo l’ora di uscire. E in men che non si dica, siamo pronti per questa mattinata all’aperto, in centro.

Dopo numerosi week end trascorsi in casa per il maltempo, mi rilasso e arrivo puntuale all’appuntamento.

Prima tappa e’ un bellissimo negozio di giocattoli. Siamo a caccia di un regalo di compleanno per una bimba che compie 1 anno. Ma non sarà l’unica bambina presente, il gruppetto sarà numeroso e i regali i, anche se non di compleanno, saranno cinque..quindi iniziamo, anche se per il mio bimbo e’ come essere nel paese dei balocchi! Spero rimanga tranquillo nel passeggino, diciamo che non so quanto resisterà …

Non riusciamo a terminare gli acquisti per tempo, e per calmarlo nella sua eccitazione, ho deciso che gli regalerò dei pesciolini per fare il bagnetto.

Stamattina la gente si è riversata sulle strade, dal desiderio di vedere il sole e stare all’aperto.

Arriviamo in centro e con somma sorpresa troviamo numerose bancarelle di vario genere, si tratta di un mercatino francese.

Bandiere francesi ovunque, anche se, in tutta onestà, qualche bancarella era italiana ma grazie a bellissimi cartelloni raffiguranti la Torre Eiffel, d’improvviso ti sembra di essere Oltralpe.

Sciarpe e pashmina, tovaglie provenzali, pane. Pasticcini, biscotti, cioccolato, marmellate e conserve.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Non resisto, devo acquistare qualcosa e decido per una confettura di more selvatiche.

Immagino già una bella crostata,da preparare nei prossimo giorni.

Poco più lontano, un’altro angolo dedicato ai prodotti tipici italiani.

Ed ecco una bella bancarella che mi colpisce, orsacchiotti di pezza e peluche morbidissimi, coniglietti e cuori. Creati artigianalmente con tessuti adatti ai bimbi.

Mamma e figlia carinissime e molto disponibili, hanno un sito http://www.pupezza.com, meritano davvero.

Il cuore e’ colmo di serenità, e’ un sabato proprio speciale..

A volte basta poco per sentirsi bene..

Annunci

cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...