Quando la Natura…

E poi capitano quelle mattine in cui, dopo settimane di pioggia, cielo grigio e plumbeo, smottamenti e frane, paura, fango, esondazioni di laghi e fiumi, la Natura sembra chiederti di fidarti ancora di lei, di non averne paura.

Ti illumina la giornata, indicandoti il sentiero, con un cielo azzurro che pare una tavolozza di un pittore di Mont Matre, sulla quale dipinge un acquerello fatto di nuvole color indaco, e rosa.

Tutto scoppia di luce.

Il cuore si gonfia di gioia, e di vita.

E accosti con l’auto per rubare quest’immagine che colma i tuoi occhi di colori, per portarla con te anche nei giorni più tristi e bui, più cupi e disperati.Il cielo nel mio cuore

Ti accorgi che non sei da sola.

Come te, altre persone, rapite dalla luminosità, rubano scatti da portare via.

E ti accorgi che non sei matta, nel provare ciò, no, non sei la sola, non siamo pochi: perché sui social network la stessa immagine viene pubblicata da tanti amici. E i profili scoppiano di luce, e di nuvole rosa.

Tutti, sotto lo stesso cielo, abbiamo vissuto le stesse emozioni.

Tutti, sotto questo cielo, abbiamo visto, in quei colori, i nostri momenti più belli, dei ricordi, o semplicemente, un nostro angelo custode.

La Natura toglie, la Natura da. La Natura ti ridona il sorriso.

Il cielo nel mio cuore

 

Annunci

6 thoughts on “Quando la Natura…

cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...