Camilline

Il venerdì e’ sempre una giornata difficile, conclude la settimana: da un lato siamo già con la testa nel week-end, dall’altra la stanchezza prende il sopravvento.

A tutto ciò, venerdì scorso aveva da aggiungere anche il cielo grigio e la pioggia battente.

Al lavoro, una giornata cosiddetta “di fuoco” .

Traffico del rientro, arrivo in ritardo al nido. Piove, e Liam vuole tenere da solo l’ombrellino.

Non vuole salire in macchina, ma gustarsi questo momento piovoso per tenere da solo l’ombrellino come un bimbo grande. Ma abbiamo un solo ombrello, ed e’ proprio quello che ha lui. Nel tentativo di convincerlo a salire in macchina mi lavo completamente, si divincola e non vuole neanche essere preso in braccio…questo capriccio dura tre minuti, ma faccio in tempo a salire zuppa in macchina…

Per la colazione dell’indomani mattina, penso ad un dolcetto svuota frigo: le Camilline, dolcetti alle carote.

Unisco l’utile al dilettevole e mentre preparo le verdure per cena, metto da parte due uova e le carote.

Per questa versione, piaciuta non solo al piccolino ma anche a mio marito, ringrazio Giallo Zafferano che non delude mai..

Ingredienti

  • 250 g di carote
  • 1 uovo e un tuorlo
  • 180 g di farina 00
  • 70 g di farina di mandorle
  • 200 g di zucchero
  • 130 ml di olio di semi
  • 1 bustina di vanillina
  • 8 g di lievito vanigliato
  1.  Accendete il forno a 180 gradi in modalità statico
  2. Lavate e mondate le carote, tagliatele a rondelle ed inserite le nel mixer tritandole.
  3. A parte, lavorate bene le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso
  4. Aggiungete le carote e mescolate
  5. Aggiungete, setacciandoli, la farina 00, quella di mandorle, la vanillina e il lievito.
  6. Lavorate bene l’impasto con le fruste elettriche o se preferite in una planetaria. Per chi utilizza il Bimby, 30 secondi a velocità 4
  7. Aggiungete l’olio ed amalgamate bene, l’impasto dovrà risultare morbido
  8. Preparate una teglia per Muffin oppure dei pirottini di silicone e foderateli con i pirottini di carta
  9. Versate il composto fino a 3/4 circa.
  10. Infornate a 180 gradi per circa 20-25 minuti
Annunci

22 thoughts on “Camilline

    1. Al venerdì ho proprio voglia di preparare qualcosa per la colazione del week-end…un po’ come quando sei in vacanza e ti godi cappuccino e brioche seduta comodamente… Buon week end!

      Mi piace

  1. Buongiorno Cri , come tutte le ricettte che hanno farina di mandorle sarà sicuramente buona .Solo a vedere le foto mi viene fame 😛 Sereno fine settimana 🙂 Viola

    Mi piace

    1. Buongiorno Viola, ormai ho imparato, ne ho sempre un po’ di scorta a casa, la farina di mandorle e’ più diffusa di quanto di pensi.le il risultato e’ stato un successo, sono terminate a vista d’occhio. 🙂 buon venerdì anche a te!

      Mi piace

  2. cara la mia stellina la tua descrizione dell'”avventura”macchina/ombrellino/pioggia e’ talmente carina e simpatica!!ma da mamma,tra le righe,ho letto la versione ufficiale!ah ah ah!!!succede anche a me!baci!
    e c’e’ da dire che sei stata anche brava a non infilarlo nel forno assieme alle buonissime camilline!ah ah!

    Mi piace

    1. Ciao mammacarla! Lo sai, cerco di essere diplomatica…ma avevo i capelli dritti in testa!! Quando si impuntano i bimbi e’ dura… 🙂 bello sapere che non capita solo a me..,grazie di essere passata!

      Mi piace

  3. Un dolcetto, una piccola coccola che non dovrebbe mai mancare. Ottimo con poco zucchero, possibilmente cottura al forno, con una base vegetale.
    Queste camilline son proprio da fare per coccolarci un pò … 😉
    un abbraccio Cri
    Affy

    Mi piace

    1. Ciao Affy, grazie per essere passata..quest’anno l’estate tarda ad arrivare, almeno dalle mie parti, acquazzoni e temporali rinfrescano le serate di luglio ed eccomi qui, ad accendere ancora il forno per preparare queste dolci coccole….alla ricerca del dolce tepore da condividere con tutti .. 🙂 buona serata!

      Mi piace

cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...