Bank Holiday

il

“I Will be out of Office on 1st August due to Bank Holiday.”

Così recita il mio messaggio automatico di risposta di out look, inserito ieri pomeriggio prima di lasciare l’ufficio. Una giornata di festa, oggi, in Svizzera. E’ festa nazionale, per ricordare il 1291, anno in cui si  è costituita la Confederazione Svizzera con i primi tre stati per contrastare il dominio degli Asburgo. Bandiere Svizzere e girandole colorate, anche nei negozi in questa settimana tutto era pronto per i festeggiamenti che di solito culminano con i fuochi d’artificio in serata. Sorrido perché l’altro giorno in ufficio tra le mail anche il telex di avviso di restrizione del sorvolo con l’orario in cui Ginevra avrebbe festeggiato con i fuochi di artificio, per necessarie precauzioni collegate al traffico aereo.

A Lugano un bel programma di eventi.

1. Agosto – Festa Nazionale

La giornata offre numerosi spunti di riflessione sul ruolo della Confederazione e si conclude con il grande spettacolo pirotecnico

Il Primo agosto è in tutta la Svizzera giorno di festa. A Lugano si svolgono diverse cerimonie commemorative che hanno il punto culminante nel discorso di un prestigioso ospite in Piazza della Riforma e nel grande spettacolo pirotecnico sul golfo.

Proclama della municipale Cristina Zanini Barzaghi

Programma ufficiale

06:00 – Diana con i Tamburini di Lugano
10:15 – Piazza Riforma
Ritrovo delle Autorità nel Patio di Palazzo Civico e corteo
10:30 – Piazza Indipendenza
Posa della corona al Monumento dell’Indipendenza
20:30 – Via Nassa
Ritrovo delle Autorità e delle Associazioni cittadine
20:45 – Via Nassa
Corteo delle Autorità e delle Associazioni cittadine lungo Via Nassa, Piazza Battaglini, Riva Vela, Rivetta Tell, Via Canova, Piazza Manzoni e Piazza della Riforma
21:15 – Piazza della Riforma
Discorso commemorativo della municipale Cristina Zanini Barzaghi
Concerti

11:00 – Piazza Riforma – Filarmonica di Castagnola
18:00 – Piazza Manzoni – Lüganiga Band
21:45 – Piazza Riforma – Civica Filarmonica di Lugano
23:15 – Piazza Manzoni – Hi-Fi Powertrio
Grande spettacolo pirotecnico nel golfo – 22:30
Gli spettacolari fuochi d’artificio completeranno i festeggiamenti per la Festa Nazionale Svizzera illuminando a giorno il Lungolago di Lugano, da Rivetta Tell al Giardino Belvedere.

Durante la giornata e nella serata sono inoltre previsti diversi concerti ed è possibile pranzare o cenare grazie a diversi punti ristoro presenti nel centro di Lugano e sul lungolago.

Una giornata di tregua per me, che penso sempre di riuscire a fare mille cose in un giorno libero, in realtà mi ritrovo a dare solo la priorità a qualche ora di presunto relax con qualche commissione necessaria, una piega dal parrucchiere (altrimenti sostituita dalla mia piastra e, per quanto mi metta di impegno, il risultato non è chiaramente lo stesso..)

Penso di aver già detto quanto mi senta stanca in questo periodo, si, penso di averlo detto in più occasioni e ormai ci siamo: e’ iniziato il conto alla rovescia verso le vacanze estive (qualcuno ha parlato di estate?), con una bella giornata quasi ottobrina: cielo grigio e pioggia, necessarie ballerine e pantaloni lunghi per uscire.
Si stava così bene a dormire che io e Liam siamo arrivati al nido alle 9! Ed anche con qualche minuto in ritardo, trafelata anche quando non dovrei, anche in un giorno di relax, anche quando potrei prendermi dei tempi più rilassanti, più soft. Ma devo dirlo, non e’ proprio tutto merito mio..Ci ha pensato lui, il non più bebe’, il mio maschietto di casa che ha iniziato la settimana con l’influenza, smaltita con due giorni di coccole della nonna a casa, ma che pur rientrando già a metà settimana, si trascina un po’ di malesseri e si sveglia tutte le notti alle tre o alle quattro piangendo, poi lui vispo e’ già in pista ed io con gli occhi pesti di sonno, cerco di convincerlo a tornare a dormire. Ma non e’ neanche questo poi il motivo del ritardo. Questo e’ il motivo della mia stanchezza cronica che neanche il più potente dei mag 2 permette di smaltire (in realtà, una bella settimana alle Maldive farebbe già qualcosa). Il motivo dell’entrata posticipata oggi di ben un’ora e mezza riguarda i capricci: ha fatto di tutto per non vestirsi, pianto e grida davanti al frigorifero e poi al freezer, cercando disperatamente di ottenere uno stick di parmigiano prima, e un panetto di Philadelphia, un ghiacciolino al limone…mah! Mi sto ancora chiedendo perché? Aveva fame? Ok, ma poco prima il suo biberon di latte e biscotti e’ stato svuotato con una velocità incredibile..quindi..ho trascorso la mia prima mezz’ora del mattino cercando di placare la sua rabbia e il mio nervosismo, non e’ facile, vero? Ho provato in tutti i modi a distoglierlo con delle alternative ma è stata dura. Alla fine si è convinto, non mi ricordo piu’ come…

Lasciato al nido, sono corsa a fare colazione al bar con cappuccino e brioche: ne avevo un gran bisogno, ho fatto un bel giro per negozi del centro, a caccia degli ultimi saldi con la speranza di trovare qualcosa per la vacanza imminente, e con somma delusione nulla che mi piacesse.

Sono entrata allora in libreria, per un piccolo libro Peppa Pig per il nostro amichetto Francy che oggi salutiamo prima che vada in vacanza con la famiglia, tra le loro vacanze e le nostre trascorrerà piu’ di un mese prima che ci si possa rivedere e purtroppo a settembre non frequenterà piu’ il nido di Liam perché si trasferiscono. La mia speranza è che si riesca ad incontrarsi anche dopo, nononstante la distanza. Il gruppetto di bimbi piu’ affiatati hanno le proprie mamme che sono già amiche perché sono riuscite a frequentarsi anche fuori dal contesto scolastico, consolidando l’amicizia.

A proposito, Giunti Librerie ha in corso un’iniziativa: alla cassa puoi acquistare un libro per bambini, tra una selezione che hanno in evidenza e che sarà donato alla biblioteca del comune in cui è ubicata il punto vendita in cui stai acquistando. Puoi inserire una dedica nel libro, grazie ad un adesivo che viene apposto sulla prima pagina, per questo dono Giunti ti rilascia un buono di 15% sconto per un prossimo acquisto effettuato nel mese di settembre. Impossibile non aderire…

Mentre mi accingevo a girare i negozi, incrocio la mamma del piccolo Francy e abbiamo colto l’occasione per due chiacchiere davanti ad un caffè, ci si confronta sempre e non si finisce mai di imparare qualcosa dalle esperienze altrui.

Un salto dal parrucchiere per la piega, ho terminato il profumo passo dentro un attimo da Sephora…avevo detto un attimo!! Mi ritrovo con il profumo, un nuovo rossetto, un ombretto e uno smalto, ma questo è un gentile omaggio…ma sono stata brava, se considero che rossetto ed ombretto erano scontati del 30%: mai fermarsi davanti a quelle vetrinette dove ripongono tutti i cosmetici in offerta..sono un’attrazione terribile.

Shopping

Di corsa a fare la spesa, giusto due cose: sono uscita con cinque buste piene, ma come ho fatto se non avevo il carrello ma solo il carrellino? Le mie braccia..dove ho lasciato la macchina? Ah si, eccola li..veloce, dai, è già mezzogiorno. Torno a casa e mi lancio a risistemare casa, non posso con una giornata a disposizione non dedicarmi alla mia casetta.

Ah, ma quanto è bello avere del tempo per risistemarla con calma..guardo l’ora, beh, non ho poi tutto questo tempo! Alle quattro è già ora di prendere il piccolino al nido.

A proposito, sistemando tutto, mi sono ricordata che ieri pomeriggio mi hanno consegnato tutti i lavoretti dell’anno scolastico di Liam al nido, li avevo tenuti in macchina senza avere un secondo per guardarli. Mi ritaglio due minuti.

Apro le buste, tiro fuori i ritagli: lavoretti colorati con pastelli, alcuni con le tempere, filastrocche, fotografia con Cloe il piccolo Labrador con cui hanno trascorso due giornate di pet therapy durante l’anno, il “giornanido” un resoconto degli ultimi tre mesi..

Sto piangendo. No, non ci credo. Ho un magone che non riesco a trattenere. Un mix di sensazioni, tutte insieme si fanno sentire fino a culminare in questi occhi lucidi. Mi sento una scema.

Non vedo l’ora di rivederli stasera tutti insieme, noi tre..

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Silvia ha detto:

    Buon fine settimana 🙂

    Mi piace

    1. La Cri' ha detto:

      Ciao Silvia, grazie anche a te!

      Mi piace

cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.