Canestrelli liguri

il

Chiudete gli occhi.

Lo sentite il profumo?

Canestrelli

Delicato, ma persistente. Leggero e impalpabile come una brezza di mare.

Ho in mente i Canestrelli. Piccole e dolci margherite dalla consistenza friabile e scioglievole.

Canestrelli

La ricetta che ho provato ci aiuterà a realizzare Canestrelli buonissimi.

Canestrelli

Ecco cosa serve per prepararli.

Ingredienti:

per mezzo chilo di Canestrelli

  • 50 g zucchero semolato
  • 50 g di zucchero a velo
  • 3 tuorli sodi
  • 150 g di farina 00
  • 100 g di fecola di patate
  • scorza di 1 limone
  • 150 g di burro
  • 1 bustina di vanillina (o in alternativa 3 cucchiaini di estratto di vaniglia in tubetto)

Canestrelli

Preparazione:

  1. In un mixer riducete in polvere lo zucchero semolato con la scorza di limone. (Se avete il bimby: 10 secondi velocità 9)
  2. In una ciotola setacciate la farina 00 con la fecola di patate
  3. Prendete il composto di zucchero e limone e versatelo nella ciotola della farina e fecola setacciati
  4. Aggiungete lo zucchero a velo e amalgamate le polveri con una spatola
  5. Aggiungete ora i tuorli sodi e a temperatura ambiente, sbriciolati
  6. Aggiungete il burro morbido tagliato a tocchetti, la vanillina (oppure l’estratto) e amalgamate il tutto. (Se avete il bimby, dopo il punto 1, inserite nel boccale farina, fecola, zucchero a velo e lavorate per 40 sec. velocità 3; aggiungete poi i tuorli sbriciolati, burro e vanillina e impastata per 30 secondi a velocità 6.)
  7. Formate un panetto con l’impasto ottenuto e avvolgetelo in una pellicola che lascerete riposare in frigorifero per almeno 1 ora.
  8. Pre-riscaldate il forno in modalità statico a 170°
  9. Preparate un piano di lavoro ben infarinato e procuratevi un mattarello
  10. Rivestite di carta forno due teglie
  11. Stendete l’impasto ritirato dal frigorifero sul piano di lavoro, altezza circa 1 cm
  12. Realizzate i biscotti Canestrelli utilizzando gli appositi stampini a fiore (diametro di 10 cm, foro di 3 cm), fino ad esaurimento della pasta
  13. Qualora diventasse troppo molle per realizzare i biscotti o per stenderlo, riponete il panetto in frigorifero per circa 5 minuti
  14. Infornate i biscotti a temperatura raggiunta di 170° e cuoceteli per circa 15-18 minuti o comunque fino a doratura del biscotto
  15. Sfornateli, lasciateli raffreddare senza toccarli, altrimenti rischierete di sbriciolarli
  16. Spolverate con zucchero a velo

CanestrelliRiconosciuti a livello nazionale come “Prodotto Agroalimentare Tradizionale italiano”, i Canestrelli sono prodotti sin dall’antichità nel Principato di Torriglia.

Tra i frollini, sono quelli che in famiglia adoriamo di più.

Con una tazza di tè, i Canestrelli faranno sentire le proprie origini regali, dal profumo alla forma, nulla di questo biscotto frollino  é da ritenersi poi banale. Semplice ed elegante, dal sapore indimenticabile, prepararli in casa e poi offrirli può rivelarsi un gesto che verrà sicuramente apprezzato da chi lo riceve.

Consiglio di conservare i Canestrelli in una bella scatola di latta così da preservarne fragranza e sapore.

Annunci

3 commenti Aggiungi il tuo

    1. La Cri' ha detto:

      ciao Carla! Uno tira l’altro! Un abbraccio

      Piace a 1 persona

  1. piccolaquaglia ha detto:

    Ma com’è carina la forma!!

    Mi piace

Rispondi a carla in cucina Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.